Archive for 24 maggio 2014

Gli aforismi di Henry Ford

Ogni fallimento è semplicemente un’opportunità per diventare più intelligente.

Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione.

Solo chi non osa non sbaglia.

Un affare in cui si guadagna soltanto del denaro non è un affare.

Un idealista è una persona che aiuta gli altri a prosperare.

Chiunque smetta di imparare è vecchio, che abbia 20 o 80 anni. Chiunque continui ad imparare resterà giovane. La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane.

Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.

Abbiamo bisogno di persone brave, non solo di brave persone.

C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti.

Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo.

Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando togli gli occhi dalla meta.

Ciò che definiamo male è semplicemente ignoranza che batte la testa nelle tenebre.

Il denaro è come un braccio o una gamba: o lo usi o lo perdi.

Il mio miglior amico è colui che sa tirare fuori il meglio di me.

Meno male che la popolazione non capisce il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo capisse, credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione.

Non trovare la colpa. Trova il rimedio.

Pensare è il lavoro più arduo che ci sia, ed è probabilmente questo il motivo per cui così pochi ci si dedicano.

Piccole macchine, piccoli profitti.

Quello che non c’è non si rompe.

Non considero le macchine che portano il mio nome semplicemente delle macchine. Se non fossero che quello, mi sarei occupato d’altro. Per me sono la concreta realizzazione di una teoria che mira a fare di questo mondo un posto migliore per gli uomini.

 

Cena di autofinanziamento

menù